Come combattere le rughe

   Se volete prevenire le rughe, stendete sul viso un cucchiaino di olio di mandorle dolci o di germe di grano, massaggiate per farlo penetrare a fondo, lasciatelo agire per un'ora, infine sciacquate con acqua tiepida.

Ripetete questo trattamento per tre volte alla settimana e vi accorgerete che in breve tempo il vostro viso avrà una luce diversa.

                 Se avete già qualche ruga e volete attenuarla usando antiche ricette naturali, ve ne suggerisco alcune.

1) Preparate un infuso con 60 fiori di papavero secchi in un litro d'acqua per dieci minuti.
Lasciate raffreddare e filtrate.
Applicate delle compresse imbevute nella lozione sul viso e sul collo, perfettamente puliti, tutte le sere.

2) Una volta alla settimana applicate la polpa di un'arancia sul viso e lasciate agire per 20-25 minuti, oppure la sera passatevi un batuffolo di di cotone imbevuto nel succo.
       Se avete la pelle grassa, usate il succo di limone: tamponate le rughe, lasciate agire per 15-20 minuti, poi sciacquate.

3) Preparate un infuso lasciando 50 gr di fiori e foglie di rosmarino in un litro d'acqua bollente per dieci minuti: ogni sera applicate sul viso e sul collo comprese imbevute in questa lozione.

4) Fate bollire 20 gr di fiori di tiglio in un litro d'acqua per due minuti; lasciate raffreddare e filtrate; imbevete un batuffolo di cotone con la lozione ottenuta e passatela sul viso e sul collo.

5) Fate macerare la buccia delle mele per 15 giorni in acquavite; filtrate e conservate in una bottiglia chiusa; passate la lozione sul viso con un batuffolo di cotone due volte al giorno.