Abbronzatura


Ecco un po' di metodi naturali per abbronzarsi, proteggere la pelle ed evitare  scottature:


PRIMA DEL SOLE:

Spesso durante l'abbronzatura, gli anni passati, avrete notato che sulla vostra pelle sono comparse delle piccole macchie marroni, che, oltre ad essere antiestetiche, vi hanno causato un leggero prurito. si tratta di un tipo di fungo che causa la PITIRIASI che può ostacolare la produzione di melanian sull'epidermide, con il risultato di ridurre l'abbronzatura.

Per ridurre questo rischio vi do un consiglio:

  • Sciogliete due cucchiai di bicarbonato in un litro d'acqua e nebulizzatelo sul viso e sul collo nei giorni precedenti l'esposizione al sole.
Per eliminare tutti i residui di cellule morte e secche:

  • Fate uno scub con miele e sale.





Maschera abbronzante

E' la classica maschera a base di carote, molto nutriente per l'alta percentuale di vitamina C contenuta nella gustosa radice.

Ve la propongo in versione abbronzante, perchè sapete che la carota serve anche a quello, e a volte si ha voglia di ravvivare un pò il colorito.


  • Grattugiate una bella carota,
  • aggiungete due cucchiai di latte, lasciate riposare per un paio d'ore,
  • schiacciate i frammenti di carote con una forchettae, inclinando la scodella, raccogliete il liquido che riuscite a spremere.
  • Passate sul viso e sul collo, con un batuffolo di ovatta bagnato nel succo di carote. Questa operazione la potete fare su tutta la pelle del corpo, sarà necessaria una quantità maggiore di succo di carote.
  • Truccatevi sopra questo originale fondo tinta e vi accorgerete che il colore del vostro viso sarà molto più colorito.



Non vi dimenticate di consultare come si fa l'olio di carote, il procedimento è molto facile, e vi aiuterà ad abbronzarvi più velocemente e in modo uniforme.

TONICO AL CETRIOLO


Ingredienti:


Due cetrioli,

alcune foglie di salvia,
250 ml. di acqua,
un cucchiaio di brandy



  • Sbucciate i cetrioli, tagliateli a fette sottili
  • fateli bollire con le foglie di salvia in acqua sufficiente a coprirli.
  • Quando il cetriolo è ammorbidito, schiacciatelo e passatelo attraverso un telo, cercando di spremere tutto il succo possibile.
  • Poi aggiungete il brandy, mescolate e lasciate riposare.

L'azione di questo tonico è molto utile sulla pelle per dare luminosità, per togliere le impurità, e per preparare la pelle del viso e del collo all'abbronzatura.