UNGHIE FRAGILI

PER RINFORZARE LE UNGHIE


La fragilità delle unghie dipende spesso da qualche carenza organica che il medico può curare prescrivendo opportuni integratori alimentari.
quando le unghie si rompono facilmente o tendono a sfaldarsi, bisogna innanzitutto evitare lo smalto che le soffoca e peggiora la situazione: un'antica ricetta che garantisce ottimi risultati è quella di spennellare le unghie ogni sera con olio d'oliva, oppure immergere i polpastrelli in una tazzina che lo contiene.

S'infilano poi dei guanti di cotone che si tengono tutta la notte, per fare in modo che l'olio venga assorbito.

Un'altra ricetta consiglia di applicare sulle unghie un unguento ottenuto con radice di altea cotta in pochissimo aceto. Potete farla da sole.