giovedì 20 luglio 2017

Crema tonificante e rassodante all'Aloe vera

Una crema naturale a base di gel di aloe vera e yogurt è utile per tonificare, rassodare e ridurre l’aspetto delle rughe premature.
L’applicazione di questa crema consente di tenere sotto controllo la produzione di sebo, la secchezza della pelle e alcuni sintomi comuni di allergie cutanee.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di gel di aloe vera (30 g)
  • 6 cucchiai di yogurt naturale (108 g)

Preparazione

Mettete gli ingredienti nel frullatore ed azionatelo fino ad ottenere una crema omogenea.

Applicazione

  • Applicate il trattamento sulle aree interessate e lasciate agire da 20 a 30 minuti.
  • Risciacquate e ripetete l’applicazione tutte le sere.
Siete pronte a migliorare l’aspetto della vostra pelle? Se le rughe e la pelle flaccida vi preoccupano, allora scegliete uno di questi trattamenti e includetelo nella vostra routine di bellezza!

Maschera per una pelle giovane e idratata

Una maschera naturale a base di carote e miele dona alla pelle una dose extra di nutrienti essenziali per mantenersi giovane e idratata.
I due ingredienti hanno un effetto rassodante e aumentano la produzione di collagene ed elastina.

Ingredienti

  • 1 carota matura
  • 3 cucchiai di miele (75 g)

Preparazione

  • Tagliate la carota a pezzetti e fatela bollire in acqua calda fino a che non si sarà ammorbidita.
  • Poi, schiacciatela con l’aiuto di una forchetta e mescolatela assieme al miele fino ad ottenere una pasta cremosa.

Applicazione

  • Sfregate la crema ottenuta sulla pelle del viso e lasciate agire da 20 a 30 minuti.
  • Risciacquate e ripetete il trattamento 3 volte alla settimana.

Maschera rassodante contro i danni del sole

Gli enzimi e gli antiossidanti dell’ananas si combinano con gli amminoacidi essenziali dell’uovo per offrire un trattamento contro la pelle flaccida e i segni dell’età.
Le proprietà di questa maschera tonificano il tessuto dermico e creano una barriera protettiva contro i danni del sole e le tossine.

Ingredienti

  • 1 albume d’uovo
  • 2 fette di ananas

Preparazione

  • Sbattete un albume e mettetelo nel frullatore con le fette di ananas.
  • Assicuratevi di ottenere una crema densa ed omogenea e poi applicatela sul viso.

Applicazione

  • Prendete la quantità che considerate necessaria e applicatela sulla pelle del viso.
  • Lasciate agire 30 minuti e poi risciacquate.
  • Ripetete l’applicazione 2 o 3 volte alla settimana.

Maschera rassodante: uovo e cetriolo

La combinazione di uovo e cetriolo consente di ottenere una maschera dalle proprietà rassodanti ed antinfiammatorie che possono ridurre la pelle flaccida e le rughe premature.
Gli ingredienti di questa maschera aiutano a tenere sotto controllo la produzione di sebo e a rimuovere le impurità responsabili di acne e macchie.

Ingredienti

  • 1 albume d’uovo
  • ½ cetriolo

Preparazione

Mettete l’albume e mezzo cetriolo nel frullatore, azionatelo fino ad ottenere un impasto cremoso ed omogeneo.

Applicazione

  • Applicate il prodotto ottenuto sulle aree che desiderate trattare e lasciate agire da 30 a 40 minuti.
  • Risciacquate con acqua tiepida e ripetete l’applicazione almeno 3 volte alla settimana

mercoledì 21 giugno 2017

Achillea Millefoglie: effetti antiparassitari nell'organismo

INFUSO
 Porre 30 grammi di sommità fiorite in 1 litro di acqua.
 Lasciare in infusione per 20 minuti e filtrare. 


DECOTTO

 Far bollire 30 grammi di radice in 1/2 litro d’acqua per 20 minuti e poi filtrare.


 SCIROPPO DI ACHILLEA

 Porre 100 grammi di foglie secche e 400 gr di zucchero in 1 litro di acqua.
 Si fa bollire il tutto per 15/20 minuti e quindi filtrare.


L'Achillea è ’ una pianta perenne, a rizoma ramificato e fusti aerei semplici, alti da 20 cm a più di un metro.

Le foglie sono lunghe da pochi centimetri a 20-30 cm, larghe 2-5 cm, due o tre volte pennatosette (composte cioè da tante foglioline che si sviluppano a destra e a sinistra della nervatura centrale) a lacinie strettissime, molto fitte , caratteristica che giustifica la sua denominazione “millefoglie”.

l'Achillea, assunta per via orale, sia utilizzata come antispastico ed antinfiammatorio specifico per l'apparato digerente, non ci sono studi certi che ne confermino l'effettiva efficacia. Le proprietà antispastiche dell'achillea millefoglie la rendono un rimedio naturale largamente impiegato nel trattamento di dolori mestruali (dismenorrea), emorroidi e ragadi anali. L'Achillea vanta proprietà toniche utili nelle affezioni venose come varici, flebiti ed emorroidi.

Per uso esterno, l'Achillea esibisce interessanti proprietà cosmetiche e dermofunzionali: antinfiammatorie, astringenti, rassodanti, disarossanti ed antiseborroiche; per questo motivo, gli estratti di achillea millefoglie sono comunemente impiegati in prodotti contro affezioni infiammatorie di cute e mucose, e nei disturbi circolatori: si usa contro foruncoli, manifestazioni acneiche, piaghe, ragadi al seno, varici, pelli aride, secche, screpolate, delicate ed arrossate.A
L'Achillea Millefoglie purifica il corpo dai vermi, ha un effetto antinfiammatorio e antibatterico. Questa pianta favorisce la normalizzazione del metabolismo e migliora la digestione.

Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/erboristeria/achillea-millefoglie.html

sabato 27 maggio 2017

Maschera per pelle molto grassa

MASCHERA PER PELLE MOLTO GRASSA
BEAUTY MASK FOR VERY OILY SKIN




Ingredienti:

Corteccia di quercia 20 gr.
succo di mezzo limone
poca argilla

  • preparare un decotto concentrato con 20 grammi di corteccia di quercia molto sminuzzata in 100 gr. d'acqua,
  • fate bollire per uno o due minuti.
  • non filtrare e aggiungere il succo di mezzo limone e un pò d'argilla, quanto basta per ottenere una pasta da spalmare sul viso.
  • La toglierete dopo 20 minuti con acqua tiepida.

Maschera per affinare la pelle del viso

MASCHERA PER AFFINARE LA PELLE
BEAUTY MASK TO REFINE THE SKIN




Le antiche ricette per fare maschere e altri prodotti di bellezza sono quasi sempre a base di ingredienti che oggi vengono usati soltanto in cucina:


ad una prima lettura, quindi, si può rimanere sorpresi e provare anche un pò di scetticismo, ma se si ha la costanza di provare, l'effetto sicuro sarà di sorpresa per gli eccezionali risultati che si possono ottenere.



Ricetta


.


Adatta per pelli ancora giovanili ma piuttosto grasse, 

untuose, prive di luminosità.

  • Mescolate al bianco di un uovo sbattuto a neve un pò di farina d'orzo e un cucchiaio di miele.
  • Amalgamate bene e stendete sul viso con un pennello da barba.

  • Dopo 10-15 minuti togliete con acqua fredda.




Maschera per schiarire la pelle del viso

MASCHERA PER SCHIARIRE LA PELLE DEL VISO






La pelle chiara è stata sempre sinonimo di bellezza e di aristocrazia.


MASCHERA PER SCHIARIRE LA PELLE 



Oggi la moda si alterna , anno dopo anno, o stagione dopo stagione; e soprattutto quando l'autunno cancella i segni dell'abbronzatura si ha la voglia di restituire alla pelle del viso il suo candore.


Per ottenere questo risultato, vi do alcune ricette.


  1. Ricetta:
Unite una chiara d'uovo con il succo di un limone e versate in una casseruola che metterete a bagnomaria. Sbattete con un cucchiaio di legno fino a quando la miscela diventa cremosa. Fate intiepidire e spalmate sul viso. Lasciate agire per un paio d'ore ed eventualmente tutta la notte, lavate con acqua tiepida.

    2   Ricetta:

Pulite perfettamente alcuni frutti freschi di rosa canina, togliete cioè tutta la peluria che contengono, poi frullateli, stendete la purea sul viso e e lasciatela per 20-30 minuti, lavate con acqua tiepida e asciugate tamponando.



   3  Ricetta:



Applicate sul viso della polpa di pomodori freschi, lasciate asciugare e quindi lavate con acqua calda. passate sul viso un cubetto di ghiaccio e asciugate tamponando delicatamente; l'acidità del pomodoro ha un'azione schiarente che aiuta anche gli effetti dannosi di una lunga esposizione al sole.



Crema viso nutriente al miele






Ingredienti per una crema nutriente più adatta alla pelle arida e precocemente invecchiata:

  1. un cucchiaio di miele d'acacia
  2. un bianco d'uovo
  3. 10 ml. di olio di mandorle


Montate a neve l'albume dell'uovo, poi aggiungere l'olio e il miele.
Continuare a battere fino ad ottenere una crema omogenea.
Il composto potrete conservarlo il frigo per sei o sette giorni, applicandone un pò ogni sera sul viso.
 Dopo una settimana di cura vi accorgerete che la vostra pelle sarà più elastica e luminosa,

 poichè avrà assorbito le sostanze naturali contenute nei semplicissimi ingredienti usati.

sabato 20 maggio 2017

La nostra lingua


La lingua è un organo dell’apparato digerente molto sottovalutato, svolge infatti un ruolo molto importante all’interno del funzionamento del nostro organismo e anche essa può ammalarsi, ecco perchè è bene essere in grado di riconoscere i sintomi che possono affliggere la lingue ed è in questo articolo che veli illustriamo.

Una lingua bianca indica disidratazione o un eccesso di fumo, una lingua nera è carica di batteri e detriti e può essere dovuta ad abuso di tabacco o antibiotici, una lingua marrone può essere segno di melanoma, una lingua gialla è dovuta alle sigarette o a una febbre ancora a disidratazione o problemi di natura epatica.